Seleziona una pagina

Nella selva di annunci di oggi, Canon presenta tre nuovi basculanti serie L, TS-E 50mm f/2.8 L Macro, TS-E 90mm f/2.8 L Macro e TS-E 135mm f/4 L Macro, tutti con rapporto di ingrandimento 1:2 perciò non dei veri e propri macro nel senso puro del termine. Tutti hanno una migliore qualità di immagine rispetto alla scorsa generazione di Tilt-shift grazie alla nuova costruzione ottica, che comprende elementi in vetro asferico e lenti UD, al nuovo rivestimento SubWaveLength (SWC) per ridurre il flare e il ghosting e al nuovo anti-riflesso Air-Sphere Coating (ASC).
La costruzione interna delle ottiche e pressoché uguale per tutte e tre: TS-E 50mm f/2.8 L Macro è composto da 12 elementi suddivisi in 9 gruppi, con un elemento asferico, elementi UD e rivestimenti SWC e ASC; TS-E 90mm f/2.8 L Macro è composto da 11 elementi suddivisi in 9 gruppi, con un elemento asferico e rivstimento ASC; TS-E 135mm f/4 L Macro è composto da 11 elementi suddivisi in 7 gruppi, con un elemento asferico, elementi UD e rivestimenti SWC e ASC.
Come anticipato i tre obiettivi basculanti saranno disponibili a partire da novembre: TS-E 50mm e TS-E 90mm ad un prezzo di € 609 e TS-E 135mm ad un prezzo di € 2609.
Source: Fotografia.it