Seleziona una pagina

La giornata di annunci Canon termina con la presentazione di una nuova mirrorless entry level, EOS M100: sensore CMOS da 24Mpxl, processore DIGIC 7 e registrazione video Full HD.
EOS M100 è un vero e proprio mix delle ultime M presentate da Canon: vuole essere l’erede diretta e upgrade della EOS M10, ma contiene numerose caratteristiche comuni ad EOS M6 (e introdotte da EOS M5). Il corpo è basilare e amatoriale, ripreso in toto dalla M10 fatta eccezione per il pulsante di accensione/spegnimento posto al centro della calotta e ora molto più raggiungibile; dalla entry precedente prende anche il comparto AF a 49 punti. Il sensore Dual Pixel CMOS da 24Mpxl, così come il processore DIGIC 7, è quello che figura su M5 ed M6 (lo stesso della EOS 80D); identica anche la sensibilità, che va da 100 a 25600 ISO. Unica vera differenza è la cadenza dell’autofocus: in scatto continuo a 4fps (2fps su M10 e 7fps su M6) e con AF fisso a 6fps (9fps su M6).
Come sui modelli precedenti, anche su EOS M100 troviamo il Wi-Fi integrato con NFC, il display basculante da 3" e il piccolo flash pop-up.
Canon EOS M100 sarà disponibile ad ottobre in kit con obiettivo EF-M 15-45mm ad un prezzo di € 619.
Source: Fotografia.it