Seleziona una pagina

Il design ricalcherà quello della A6500, ma con un nuovo sensore APS-C da 24 Mpxl, ed un processore che risolverà il problema del surriscaldamento.
La nuova mirrorless offrirà un’ampia gamma dinamica da 16 stop e una cadenza di scatto a 15 fps con salvataggio di file Raw a 16 bit.
Miglioramenti riguarderanno il sistema autofocus e il video, con il formato 4K a 60 fps
L’attuale A6500 ha grandi problemi di autonomia con 310 scatti a mirino; logico quindi attendersi miglioramenti sul fronte della durata della batteria.
L’annuncio potrebbe essere dato nella seconda metà del 2018.

Queste le caratteristiche attese:

Migliore AF, come precisione e sensibilità
Otturatore da 1/8000s
Raffica più rapida
Sincronizzazione flash 1/250s
Otturatore elettronico migliorato
Un migliore stabilizzatore
Due slot per schede memoria, con supporto UHS-II
Elaborazione Raw in macchina
Doppia esposizione
Connettività Wi-Fi
Maggiore rapidità nell’avvio, e maggiore reattività
Monitor Touchscreen orientabile

Source: Fotografia.it