Seleziona una pagina

Panasonic è molto abbottonata sulle sue nuove mirrorless full frame Lumix S1 ed S1R, ma dal CES di Las Vegas fa trapelare alcune note ufficiali nelle quali presenta due nuove funzioni che saranno implementate su entrambe le macchine..cose che neppure Yosuke Yamane, Division President Panasonic Corporation, si era fatto sfuggire durante l’intervista che abbiamo realizzato in Photokina.

L’azienda ha anche fornito una Lumix S1 al professionista Daniel Berehulak – che in molti si ricorderanno come il vincitore del Premio Pulitzer per la Breaking News Photography nel 2017 – per testarne le qualità.

Ma torniamo alle funzioni. Panasonic Lumix S1 e Lumix S1R incorporeranno la modalità Foto HLG, tecnologia che fornisce una miglior gamma dinamica. Questo, oltre che permettere un editing più preciso quando si andranno a lavorare i dettagli nelle zone più luminose o più in ombra delle fotografie, consentirà di sfruttare al meglio i moderni display HDR per far sì che riproducano più fedelmente le immagini scattate. Non solo, perché entrambe avranno una modalità High-Res, funzione già vista anche su Panasonic Lumix G9: sfruttando i micromovimenti del sensore, le macchine saranno in grado di scattare otto fotogrammi a diverse esposizioni che verranno successivamente elaborate dal Venus Engine per comporre una singola immagine ad altissima risoluzione (su Lumix G9 aveva una risoluzione da 80 Mpxl).

Panasonic ha comunicato che Lumix S1 e Lumix S1R saranno disponibili da marzo. Ma per saperne di più non occorrerà attendere ancora molto, basterà attendere fine gennaio.
Source: Fotografia.it