Seleziona una pagina

Da sempre Nokia ha dotato i suoi telefoni, quando ancora non erano smartphone, di una buona capacità di scatto e noi eravamo rimasti a quel Nokia PureView 1020 che vi aveva tanto stupito, un anticipatore dei tempi odierni. HMD Global, brand che ha rivelato il marchio qualche tempo fa, fa rivivere quindi l’azienda presentando Nokia 9 PureView, uno smartphone dotato di ben cinque fotocamere in grado di registrare una gamma dinamica fino a 12-stop.

Nokia 9 PureView come detto ha ben cinque fotocamere, ma a differenza di tutti gli smartphone in commercio (fatta eccezione per quelli con un solo obiettivo, se ancora ce ne sono) ha una sola lunghezza focale, ovvero 28mm con apertura f/1.8. Tutti i sensori sono da 12 Mpxl e hanno quindi la medesima escursione: due sono RGB e tre sono monocromatici – ce n’è poi un sesto demandato al rilevamento della profondità di campo. Questa particolare conformazione di Nokia 9 fa sì che sia in grado di rilevare una gamma dinamica fino a 12-stop; non solo, è anche in grado di creare mappe di profondità con 1200 livelli. Questo ultimo punto fa sì che il device riesca a creare un effetto sfocatura molto più preciso, ma soprattutto in quasi ogni parte del fotogramma: la memorizzazione è interna per cui sarà possibile andare a modificare il bokeh ogni volta che si vuole tramite Google Foto (Nokia 9 infatti è Android One). Pur non essendo dotato di Intelligenza Artificiale è in grado di rilevare in modo autonomo se è posizionato su un treppiede, in modo da allungere i tempi di scatto in maniera automatica fino ad un massimo di 10 secondi in condizioni di scarsa illuminazione. Ovviamente, essendo un PureView, i file immagine acquisiti saranno sia in jpeg che in Raw, per lo sviluppo dei quali Adobe sta creando il supporto per la versione mobile di Lightroom. Questa particolare tecnologia di fusione di cinque immagini alla medesima risoluzione si è riuscita ad ottenere anche grazie ad una partnership con Light (azienda che ha recentemente siglato un accordo di partnership anche con Sony per i sensori mobile) che ha fornito un chip per processare correttamente le immagini. Completano le caratteristiche un processore Qualcomm Snapdragon 845 con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio espandibile tramite schede Micro SD, un display Oled 2K da 6" (1440c x 2880 pixel) e una batteria da 4.150 mAh.

Nokia 9 PureView sarà disponibile a partire da € 649.
Source: Fotografia.it