Seleziona una pagina

Dopo la S1 e S1R arriva la Panasonic S1H, la prima Full Frame in grado di registrare video in 6K a 24p (5.9K a 30p).
La Panasonic SH1 introduce anche la modalità Cinema 4K ed ora è possibile registrare internamente video DCI 4K a 60p a 10 bit.
Sembra quindi che Panasonic sia riuscita a superare lo scoglio del surriscaldamento, ma non del tutto perché la società afferma che quando la temperatura dovesse superare un certo livello la fotocamera interrompe automaticamente la registrazione. Infatti sappiamo che più alta è la risoluzione video e maggiore è il calore generato.
Con un sensore completamente nuovo, la fotocamera esegue una lettura a 6K per produrre video 4K di qualità superiore, grazie al sovra-campionamento.
Anche la stabilizzazione dell’immagine è migliorata.
Con il supporto di V-Log / V-Gamut e una gamma dinamica di 14 stop, la Panasonic SH1 è oggi la migliore mirrorless per i professionisti del video.
Secondo Panasonic non vi sono limiti alla registrazione dato che la fotocamera ha un buffer tale da poter operare senza alcuna restrizione. L’unico limite è la capacità della scheda di memoria.
Il prototipo della Lumix S1H è esposto al "Cine Gear Expo 2019" dal 30 maggio al 2 giugno.
Queste sono le primissime informazioni prima del comunicato ufficiale. Anche il prezzo non è ancora noto

Source: Fotografia.it