fbpx

Non è ancora atterrata su Amazon od Ebay ma in Cina già viene venduta la nuova Android Camera di Yongnuo, mirrorless con sensore Micro quattro terzi e mount Canon EF incorporato battente sistema operativo Android.

Ne avevamo parlato già a novembre 2018, quando Yongnuo sulla sua pagina Facebook aveva lanciato questo "futuristico" progetto quantomai azzardato: una fotocamera Android con sensore Panasonic da 16 Mpxl e filettatura per ottiche Canon EF, un progetto che avrebbe accomunato tecnologie differenti di produttori differenti ma che però avrebbe attirato molto l’attenzione e fatto parlare del marchio cinese..ed in effetti così è stato. A marzo poi questo ibrido aveva fatto la sua comparsa anche al CP+ di Yokohama e ora abbiamo scoperto che i primi modelli di Yongnuo YN450 sono stati spediti..ma solamente in Cina, per cui le informazioni circa specifiche e le potenzialità sono ancora una vera incognita – anche perché il sito ufficiale non le riporta. Di certo c’è questo modello ha il mount integrato e non removibile.

Vedremo se questo progetto sarà solo un esercizio di stile o troverà conferma almeno nel mercato cinese. Al giorno d’oggi infatti un progetto come questo, una Android Camera in grado di unire i benefici dei mondi smartphone e fotografico in un unico prodotto (un progetto pionieristico che anche Samsung aveva presentato ma nel quale non ha creduto – "forse" sbagliando e abbandonandolo con troppa fretta), potrebbe essere vincente..anche se qualche dubbio rimane sull’abbinata sensore/ottiche.
Source: Fotografia.it